torna a inizio pagina
Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa

Natura Sospesa


Comunicato Stampa

SANTIAGO CARRERA NATURA SOSPESA

a cura di Valeria Frei

18 ottobre - 15 novembre 2019
Inaugurazione venerdì 18 ottobre ore 18

Sarà presente l’artista

In questa serie di fotografie Santiago Carrera dialoga con la storia dell’arte, in particolare con un genere pittorico molto antico, legato alla centralità del semplice oggetto o dell’oggetto semplice. Attraverso l’arte, esso viene fissato per sempre e diventa immortale. Natura morta che viene scelta, disposta, messa in scena per creare una composizione formale e cromatica, e allo stesso tempo armonica e disturbante. Carrera immobilizza frutta, verdura, pesci, uova, scarti alimentari; per mezzo della congelazione crea delle vere e proprie Still life, accomunate dalla fragilità del momento effimero. Uno scontro tra istantaneità e immortalità, tra bellezza e morte ...ma anche un incontro poetico tra pittura e fotografia!

La mostra è corredata da un catalogo con la riproduzione a colori di tutte le opere presenti.

Nell’ambito della 11a Biennale dell’immagine, è prevista un’apertura straordinaria il sabato 19 ottobre dalle 14 alle 20.

Galleria Doppia V

Santiago Carrera

Natura Sospesa

18 Ottobre - 15 Novembre 2019