torna a inizio pagina
Serie Subtantia, Subtantia IV, C-Print, 2015

Serie Subtantia, Subtantia IV, C-Print, 2015

Serie Subtantia, Subtantia III, C-Print, 2015

Serie Subtantia, Subtantia III, C-Print, 2015

Serie Subtantia, Subtantia I, C-Print, 2015

Serie Subtantia, Subtantia I, C-Print, 2015

Serie Subtantia, Subtantia II, C-Print, 2015

Serie Subtantia, Subtantia II, C-Print, 2015

Serie Subtantia, Subtantia VI, C-Print, 2015

Serie Subtantia, Subtantia VI, C-Print, 2015

Serie Subtantia, Subtantia V, C-Print, 2015

Serie Subtantia, Subtantia V, C-Print, 2015

La Pelopincho, C-Print, 2008

La Pelopincho, C-Print, 2008

Ji Hae, C-Print, 2014

Ji Hae, C-Print, 2014

El ojo vaćo, C-Print, 2012

El ojo vaćo, C-Print, 2012

Inocencia, C-Print, 2010

Inocencia, C-Print, 2010

Acuarela, C-Print, 2014

Acuarela, C-Print, 2014

Popular, C-Print, 2014

Popular, C-Print, 2014

La Playa, C-Print, 2012

La Playa, C-Print, 2012

Santiago Carrera Fotografie

Santiago Carrera Fotografie

Santiago Carrera Fotografie

Santiago Carrera Fotografie

Santiago Carrera Fotografie

Santiago Carrera Fotografie

Santiago Carrera Fotografie

Santiago Carrera Fotografie

Santiago Carrera Fotografie

Santiago Carrera Fotografie

Santiago Carrera Fotografie

Santiago Carrera Fotografie


Comunicato Stampa

SANTIAGO CARRERA FOTOGRAFIE

a cura di Barbara Paltenghi Malacrida

14 ottobre - 25 novembre 2016
Inaugurazione venerdì 14 ottobre ore 18:30

Sarà presente l’artista
Sonorizzazione live a cura di Gionata

Galleria Doppia V, Via Moncucco 3, 6900 Lugano
da lunedì a venerdì, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17
(o su appuntamento telefonando allo 41 91 966 08 94)
info@galleriadoppiav.com - www.galleriadoppiav.com
www.facebook.com/galleriadoppiav


Le tre serie di fotografie che Carrera presenta alla Galleria Doppia V di Lugano riassumono e condividono, pur nella sostanziale diversità degli esiti, un comune intento narrativo, uno tra i momenti più alti della sua intera cifra stilistica.
Lavori molto distanti tra loro che testimoniano, dunque, non solo la versatilità della sua visione ma, soprattutto,
la capacità di fornire un’analisi su più livelli della vita (e relativi conflitti e ossessioni) dell’uomo contemporaneo.
Cardine dell’approccio espressivo è la messa a fuoco di un aspetto specifico, e consequenziale, del caos collettivo:
quella solitudine silente (allontanamento materiale e spirituale, fuga ed emancipazione) che il singolo, più o meno
consapevolmente, talvolta oppone a salvaguardare la propria identità.


La mostra è corredata da un catalogo con la riproduzione a colori di tutte le opere presenti.

Eugenia Walter, Galleria Doppia V
 

Santiago Carrera

Fotografie

14 Ottobre - 25 Novembre 2016