torna a inizio pagina
Limbo, copertina libro Martěn Kovensky

Limbo, copertina libro Martěn Kovensky

Argentina - collage con banconote

Argentina - collage con banconote

disegno su carta

disegno su carta

Autoritratto / - disegno su carta

Autoritratto / - disegno su carta

Otro grito

Otro grito

Corsi di disegno e pittura / 2001 - acrilico su tela - cm 143x89

Corsi di disegno e pittura / 2001 - acrilico su tela - cm 143x89

disegno su carta -

disegno su carta -

Kafka, Itakimbey e la pecora Dollydisegno / 2001 - disegno su carta - cm 19x17

Kafka, Itakimbey e la pecora Dollydisegno / 2001 - disegno su carta - cm 19x17

Kovensky x 2

Kovensky x 2

Kovensy x 2

Kovensy x 2

Kovensy x 2

Kovensy x 2

Kovensy x 2

Kovensy x 2

Kovensy x 2

Kovensy x 2

Kovensky x 2

Kovensky x 2

Kovensky x 2

Kovensky x 2

Kovensky x 2

Kovensky x 2

Kovensky x 2

Kovensky x 2


Comunicato Stampa


Mostra: Martìn Kovensky
Titolo: Kovensky x 2 - limbo works 1984/2002
Inaugurazione: venerdì 11 aprile 2003 ore 18.00
Durata: dal 11 aprile al 31 maggio 2003
Sede: Galleria Doppia V, via Moncucco 3, Lugano
Orari d’apertura della Galleria: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle
14.00 alle 17.00 (o su appuntamento telefonando allo 091 966 08 94)
galleriadoppia_v@hotmail.com
www.galleriadoppiav.com (disponibile dalla metà d’aprile)


Si inaugura venerdì 11 aprile 2003 alle ore 18.00 presso la Galleria Doppia V di Lugano, la mostra personale di Martìn Kovensky, artista plastico e illustratore. Invitato da Eugenia ed Ezio Walter, titolari della galleria, Martìn Kovensky (nato in Argentina nel 1959 e residente a Buenos Aires) presenta Kovensky x 2 - limbo works 1984/2002 una mostra dove si rivisita la storia argentina recente.

La mostra ci propone un doppio percorso. Il primo presenta una retrospettiva curata e scelta delle opere realizzate negli ultimi 18 anni, che permette non solo di apprezzare le molteplici ricerche plastiche e poetiche dell’artista, ma anche i riflessi della realtà politica e sociale che questo convulso paese ha lasciato nella sua opera attraverso il tempo.
Il secondo propone l’istallazione grafica delle migliori immagini del suo libro “Limbo”, che sintetizza i concetti dell’artista sulla crisi argentina.

Perché “Limbo”? Spiega Kovensky: “Il limbo è lo spazio che si situa tra l’inferno e il paradiso, e il 2002 per l’Argentina è stato un anno tra l’inferno e- speriamo, anche- verso il paradiso. Almeno come possibilità di pensiero.”

Una quarantina di opere, tra disegni, chine e acquarelli, insieme con un nucleo di dipinti creati espressamente per l’esposizione, saranno esposte alla Galleria Doppia V fino al 31 maggio 2003.


CON CORTESE PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE
 
Tessiner Zeitung - April 2003

Tessiner Zeitung - April 2003

Rivista di Lugano - 11 aprile 2003

Rivista di Lugano - 11 aprile 2003

Kovensky x 2

Martěn Kovensky

11 Aprile - 31 Maggio 2003